Home
Menu principale
Home
Mammiferi
Mammiferi marini
Uccelli
Rettili
Anfibi
Pesci d'acqua dolce
Pesci di mare
Invertebrati
Contattaci
Collegamenti web
Notizie
Appelli
Copyright
Banner
Amministratore
Forum

BarracudaBarracuda   




DATIDATI
  • Nome scentifico: Sphyraena sphyraena
  • Lunghezza del corpo: Può raggiungere 170 cm.


Difficoltà di Avvistamento;: Media
Diurno: Si
Data inserimento: 09.febbraio.2007
Autore: www.prionace.it

DescrizioneDescrizione   
da www.prionace.it Pesce spiccatamente predatore caratterizzato da un muso allungato ed appuntito. La bocca è molto ampia e la mascella inferiore è prominente e carnosa. I denti sono robusti e presenti anche nel palato. Il dorso del barracuda è generalmente grigio-blu o verdastro mentre la parte ventrale è bianca argentea. Sui fianchi sono visibili della bande scure trasversali. Le pinne dorsali sono due, lontane l’una dall’altra e la caudale è nerastra, con lobi appuntiti.

ComportamentoComportamento   
Il barracuda presente anche in Mediterraneo (Sphyraena sphyraena) può raggiungere 170 cm. Lo Sphyraena barracuda, che vive esclusivamente in acque tropicali raggiunge invece 200 cm. Habitat: I barracuda nuotano in acque pelagiche in prossimità delle coste con fondale sabbioso. Distribuzione geografica: Sphyraena sphyraena è diffuso nel Mediterraneo, Mar Nero e Atlantico orientale. Sphyraena barracuda nuota in acque tropicali. Biologia, abitudini: Normalmente si associa questa specie alle acque tropicali, in realtà Sphyraena sphyraena non è raro nelle acque del Mediterraneo. I barracuda giovani nuotano in grandi branchi mentre in genere gli adulti sono solitari. Sono predatori molto voraci e si cibano preferibilmente di pesci, calamari e crostacei. Le prede vengono attaccate e divorate con rapidi ed implacabili scatti.

Alimentazione e RiproduzioneAlimentazione e Riproduzione   
Dieta: Pesci, calamari e crostacei Riproduzione: ovipara Curiosità: I barracuda, soprattutto se presenti in banchi numerosi, possono essere considerati pericolosi per l’uomo se infastiditi o provocati, anche a causa della loro robusta dentatura.Questi pesci sembrano essere attirati dal luccichio di oggetti. Lo Sphyraena sphyraena ha carni considerate saporite, nella acque europee le catture annuali ammontano a migliaia di tonnellate. Il barracuda è considerato anche preda di grande valore per la pesca sportiva


LE SCHEDE POSSONO ESSERE REALIZZATE DA UTENTI REGISTRATI
Se pensi che questa scheda sia stata copiata da un nostro utente o sei il proprietario del materiale (foto, testo, ecc.) contenuto in essa contattaci e provvederemo subito a rimuoverla o a citarne la fonte.
 
Chi è online

ci sono 3 0 utenti online

Immagine casuale
ADvertising

© 2007 - 2016
Altri nostri siti: trovacuccioli.com - qualazampa.it - inseparabile.com - trovalosubito.com - Normativa Cookie