Home
Menu principale
Home
Mammiferi
Mammiferi marini
Uccelli
Rettili
Anfibi
Pesci d'acqua dolce
Pesci di mare
Invertebrati
Contattaci
Collegamenti web
Notizie
Appelli
Copyright
Banner
Amministratore
Forum

GHIANDAIA MARINAGHIANDAIA MARINA   




DATIDATI
  • Nome scentifico: Coracias garrulus
  • Lunghezza del corpo: 30 cm


Difficoltà di Avvistamento;: Media
Diurno: Si
Data inserimento: 04.giugno.2007
Autore: sugar

ComportamentoComportamento

   Uccelli robusti e gregari, sono soliti appollaiarsi sui fili delle reti elettriche, alla posta di piccole lucertole e rane, uccellini e insetti. Piombano sulla preda, l’afferrano e tornano ad appollaiarsi per mangiarla.

Alimentazione e RiproduzioneAlimentazione e Riproduzione

   La ghiandaia marina si nutre di lucertole, rane, uccellini, insetti e frutti.

Il maschio corteggia la compagna con straordinarie esibizioni aeree, in cui scende in picchiata, con rapide virate e capriole.
Le ghiandaie marine nidificano nel cavo di un albero, di un ramo o di un argine, ma anche nel nido abbandonato da un altro uccello.
La femmina depone 4-7 uova, covate 18-19 giorni da entrambi i genitori, che in seguito curano insieme i piccoli.


LE SCHEDE POSSONO ESSERE REALIZZATE DA UTENTI REGISTRATI
Se pensi che questa scheda sia stata copiata da un nostro utente o sei il proprietario del materiale (foto, testo, ecc.) contenuto in essa contattaci e provvederemo subito a rimuoverla o a citarne la fonte.
 
ADvertising

Chi è online

ci sono 5 0 utenti online

Immagine casuale

© 2007 - 2016
Altri nostri siti: trovacuccioli.com - qualazampa.it - inseparabile.com - trovalosubito.com - Normativa Cookie